News
LE MOSTRE IN AGENDA, APRILE (aprile 20, 2017 4:33 pm)
DINOSAURI AL MUDEC (aprile 20, 2017 1:51 pm)
LE MOSTRE IN AGENDA (febbraio 13, 2017 3:15 pm)

Fabrizio Sclavi: I pesci rossi nascono sulle stelle

di Ilaria Mozzambani

 

Style: "Neutral"

Senese, figlio di pasticcieri, si diploma all’ Accademia di Belle Arti di Brera a Milano, diventa giornalista e direttore di periodici importanti, Quella che racconta Fabrizio Sclavi  è una vita assetata di ambizione,  un carattere provocatorio, sempre in fermento.

 capitolo 8 C 1‘I pesci rossi nascono sulle stelle’ è il capitolo 12 Cracconto di una vita, dall’ infanzia al successo come fashion editor per i grandi periodici italiani e internazionali nei favolosi anni 80. In queste pagine Fabrizio affronta con una  graffiante normalità e ironia la sua vita di sfide, dalla sua disabilità all’ omosessualità, l’essere sieropositivo, la fama, tanti argomenti per alcuni ai limiti del tabù, ma che si raccontano in questo libro con la semplicità di una favola, a tratti cinica, incredibilmente fantasiosa.

Dagli odori del forno di famiglia a Siena, quando era bambino, alla realtà frivola e sfavillante del mondo della moda, al grande amore della sua vita, Roberto. Il racconto disinvolto di una vita di sfide, vissuta però da un uomo determinato e abituato ad affrontare e superare ogni ostacolo. Un libro vivace, veloce, che non annoia mai, tra le cui pagine prendono vita i luoghi, le persone di una vita piena di ogni cosa, soprattutto di fatica, da cui però Fabrizio coglie ogni attimo, ogni possibilità, senza tirarsi mai indietro, senza mai piegarsi alla sfortuna.

Fabrizio e Roberto

Fabrizio e Roberto

Lascia un commento