News
Sweet Tooth stagione 2 (Maggio 18, 2023 5:10 am)
Delfina Costa e ColoursByMe (Maggio 12, 2023 3:28 pm)
Il Sol dell’avvenire (Maggio 2, 2023 12:28 am)
Rocco Schiavone, Quinta Stagione (Aprile 29, 2023 5:28 pm)
Lo scontro (Aprile 28, 2023 11:44 pm)
Miart 2023 (Aprile 15, 2023 11:19 am)
Amici per la Pelle (Aprile 7, 2023 12:03 pm)
Eclettica: l’intervista (Marzo 19, 2023 12:15 pm)
Eclettica: cinque cortometraggi (Marzo 19, 2023 12:14 pm)
La notte degli Oscar (Marzo 18, 2023 12:00 pm)
Il Grande Giorno

Il Grande Giorno

di Arianna Di Perna

Il Grande Giorno

Arriva in sala in 600 copie con Medusa dal 22 dicembre Il Grande Giorno il nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo con la regia di Massimo Venier 

Il Grande Giorno

Credits: @Kinoweb ©AliochaMerker

Trama del film

Il Grande Giorno di Caterina (Margherita Mannino) e Elio (Giovanni Anzaldo) è alle porte e i rispettivi genitori Giacomo (Giacomo Poretti) e Giovanni (Giovanni Storti) hanno fatto le cose in grande per loro: tre giorni di festeggiamenti e un sacco di colpi di scena. Ma il vero terremoto, come spesso capita durante le feste di famiglia, è il nuovo compagno della ex moglie di Giovanni (Lucia Mascino), Aldo (Aldo Baglio) che metterà in moto una serie di eventi che inevitabilmente creeranno dinamiche che segnano delle fini e dei nuovi inizi.

Aldo Giovanni e Giacomo

Credits: @kinoweb ©AliochaMerker

Una commedia a sfondo psicologico

Si susseguono avvenimenti che aprono delle crepe dove affiorano malesseri nascosti, destinati a mettere in discussione l’amicizia tra Giovanni e Giacomo, i loro matrimoni e non solo. E che costringerà tutti a fare i conti con i propri dubbi e con il coraggio che ci vuole per concedersi la felicità.

Un film a sfondo psicologico-esistenzialista, in una commedia-dramma giustapposte l’una accanto all’altro o, meglio, l’una contro l’altro, dove l’accettazione dei nostri cambiamenti e dei nostri mutamenti sono alla base della vita.
Le storie dei personaggi, gli amici che hanno in comune l’azienda, poi quella degli sposi, la vita delle mogli sono storie di repressione; i personaggi vogliono esistere, bramano un po’ di vita e temono che le scelte fatte li stiano condannando. Il sentirsi sbagliati nella vita che si è scelta è un classico che ritorna nei film di Aldo, Giovanni e Giacomo perché dopo una sconfitta c’è sempre una conquista per poi alla fine capire un po’ di più qualcosa di sé stessi.

Aldo Baglio in Il Grande Giorno

Credits: @kinoweb ©AliochaMerker

Le tre mogli interpretate da Elena Lietti, Lucia Mascino e Antonella Attili

Gli altri attori hanno personaggi valevoli, interessanti e dotati di una personalità sviluppata: Elena Lietti è Valentina, la nuova moglie di Giovanni; è la moglie in conflitto perenne con la figura libera e spensierata di Margherita (Lucia Mascino) la ex di Giovanni.

Valentina è la parte remissiva che accetta tutto, che cresce una figlia non sua, dandole l’amore che merita ma sempre con un tratto malinconico, deluso per non essere l’altra. Margherita è il corpo attivo, spensierato che cerca i sentimenti, sa come godere di tutto e anche il suo umorismo e il suo divertimento si enfatizzano con un compagno come Aldo. Infine, abbiamo Lietta (Antonella Attili) la moglie di Giacomo che sembrerebbe la moglie perfetta, remissiva, accondiscendente al marito. In realtà è una donna non più felice, delusa dal marito e dal matrimonio che vuole amarsi, prima di tutto sé stessa e poi donarlo agli altri.

Aldo Giovanni e Giacomo

Credits: @kinoweb ©AliochaMerker

Lascia un commento