News
Andrea Zucchi – Remix Hermeticum (Aprile 10, 2024 12:55 am)
Nonna Carla (Marzo 20, 2024 9:14 am)
Dune – parte due (Marzo 15, 2024 1:39 pm)
Romeo è Giulietta (Marzo 15, 2024 1:38 pm)
Il Padrino (Marzo 6, 2024 9:31 am)
Night Swim (Marzo 6, 2024 8:48 am)
FEUD: Capote vs. the Swans (Febbraio 23, 2024 1:30 am)
Marco Filiberti, alle Sorgenti della Bellezza (Febbraio 11, 2024 2:51 pm)
Sulla Giostra

Sulla giostra

di Silvia Celesti

Sulla giostra

Per chi fosse alla ricerca di qualcosa da vedere in questi giorni di feste, oggi vi parliamo di ‘Sulla giostra’, una commedia dai ritmi lenti e pacati che racconta la storia di due donne molto diverse che si ritroveranno a confrontarsi in un modo imprevisto.

Sulla giostra

ph. Credits: Notorius Pictures

Sinossi

La storia è ambientata in Salento e fin dalle prime scene veniamo introdotti all’evento scatenante, ovvero la decisione di Carla di vendere l’elegante villa di famiglia a due acquirenti francesi, nel tentativo di sanare alcuni problemi economici. Sembra tutto combinato, ma la governante Ada (Lucia Sardo) che lavora in quel posto da anni, non vuole saperne di lasciare quella che sente anche come casa sua.

Ci penserà Irene (Claudia Gerini in un ruolo più malinconico di quelli in cui siamo abituati a vederla) a cercare in ogni maniera di sistemare la situazione, recandosi da Roma, dove lavora come affermata produttrice cinematografica, nel natio Salento. La missione però si presenta da subito ardua e Irene faticherà a trovare una soluzione accomodante. Intanto, complici anche dei lavori di ristrutturazione della casa previsti per la vendita, il periodo di permanenza di Irene diventa sempre più lungo. E quello che all’inizio si prospettava come un inconveniente incomincia gradatamente ad assumere toni diversi. Sarà per i ritmi tranquilli del Salento, per la campagna, per la casa elegante e un poco desolata che risuona di ricordi e vita vissuta, sarà per le nuove conoscenze, tra cui il giovane e collaborativo agente immobiliare Gianni (Alessio Vassallo, volto noto anche tra il pubblico televisivo per serie tra cui “Il giovane Montalbano”, “Squadra antimafia”, “I Borgia”, “I Medici”) e per gli ulteriori imprevisti che portano il figlio e l’ex marito di Irene a raggiungerla alla villa, sarà per queste e altre ragioni che Irene perde a poco poco quella fretta di tornare a Roma e tra lei e Ada si instaura un rapporto, seppur contrastante, fatto di confidenze e momenti di condivisione.

Sulla giostra

Ph. Credits: Notorius Pictures

Regia di Giorgia Cecere

Sulla giostra” è diretto e scritto da Giorgia Cecere, (tra cui “In un posto bellissimo” con Isabella Ragonese, Piera Degli Esposti e Alessio Boni, 2015) ed è un bell’esempio di quel cinema italiano di cui si parla poco, che passa inosservato e che regala spazi di autenticità gradevolissima. I dialoghi, le ambientazioni, la scelta di raccontare e rappresentare la semplicità dei gesti e delle emozioni si inserisce in una commedia delle piccole cose, senza retorica alcuna per riferire che, usando le parole dello scrittore Jón Kalman Stefánsson, “a volte nei posti piccoli la vita diventa più grande”.

Sulla Giostra

Ph. Credits: Notorius Pictures

Sulla giostra” è un film che si allontana con coraggio dalle corde del cinema chiassoso dei facili incassi e che volge lo sguardo a realtà e aspetti tanto solidi quanto silenziosi e pacati.

Un cinema gentile che ci astrae e ci cala abilmente nell’atmosfera che porta in scena, ovvero quella di una terra e della sua schiettezza e immediatezza, così come della gente che ci vive o che lì ritorna, come nel caso di Irene. Una schiettezza che si rintraccia anche nella costruzione di dialoghi e silenzi e di una trama vagamente debole ed edulcorata in alcuni passaggi, ma che punta tutto sulla fascinosa esaltazione di una certa e contrapposta mancanza di sofisticazione.

Assolutamente in sintonia le interpretazioni delle due protagoniste Claudia Gerini e Lucia Sardo, così come quella di Alessio Vassallo e la scelta della rappresentazione di un Salento fatto di quel mare, di quella campagna e delle persone che ne danno il volto più autentico, quello che dura dodici mesi all’anno.

Sulla giostra” è prodotto da Anele con Rai Cinema e lo potete trovare tra le proposte Sky e sulle maggiori piattaforme streaming.

Lascia un commento