News
Nicola Santini (maggio 18, 2020 10:47 am)
Placido Domingo, cinquant’anni alla Scala (aprile 20, 2020 11:31 am)
Jojo Rabbit (aprile 20, 2020 9:35 am)
Villetta con ospiti (aprile 17, 2020 11:49 am)
The Place (aprile 6, 2020 10:49 am)
Perfetti sconosciuti (marzo 27, 2020 4:01 pm)

Il punto di vista dello spettatore: “Villetta con ospiti”

17 Aprile 2020
115 Views
di Miki Solbiati

Il film “Villetta con ospiti” di Ivano de Matteo è come un breve noir francese, variante del genere poliziesco dall’ambientazione misteriosa dove spicca uno strepitoso Marco Giallini nella parte di un cinico altoborghese marito e padre di famiglia assente. Cast d’eccezione con Cristina Flutur, Erica Blanc e Michela Cescon, con attori dal calibro di Massimiliano Gallo, Vinicio Marchioni e Bebo Storti. Il film è ambientato in un paesino del ricco nord est italiano dove la vita è scandita dai pettegolezzi.

In una giornata che diventa sera presto e si tinge di giallo ecco per un fatto di cronaca nera spiccare la lotta di classe dove il ricco ha il sopravvento sul più povero come una ripresa italiana del film “Parasite” di Bong Joon-ho, film vincitore di molti Oscar dove invece una famiglia povera sfrutta una famiglia ricca con un finale esplosivo alla Quentin Tarantino.

Giallini è una figura imponente nel film “Villetta con ospiti” alto, elegante con una bella macchina, si dimostra ancora una volta il grande attore poliedrico quale è.

Noir da vedere e rivedere.

Lascia un commento