News
Diabolik Ginko all’attacco! (Novembre 20, 2022 4:56 pm)
Triangle of Sadness (Novembre 19, 2022 2:37 pm)
Ritratto di Regina (Novembre 19, 2022 2:08 pm)
L’Ombra di Caravaggio (Novembre 19, 2022 1:12 pm)
Rapiniamo il Duce (Novembre 18, 2022 6:15 am)
Seven Days in Venice (Novembre 17, 2022 12:13 am)
Il Colibrì (Ottobre 27, 2022 5:26 pm)
Stranger Things

Stranger Things 4 Prima parte

di Arianna Di Perna

Stranger Things – quarta stagione

La serie di successo Stranger Things su Netflix ha scatenato le passioni più profonde del pubblico ed è riuscita a parlare a una vasta platea. Siamo arrivati alla quarta stagione, piena di cambiamenti e colpi di scena: noi fan della serie tv siamo in attesa di domani 1 luglio 2022 per il gran finale. Non vediamo l’ora di vedere la seconda parte della quarta stagione! Intanto ecco dove eravamo rimasti.

Finn Wolfhard as Mike Wheeler and Gaten Matarazzo as Dustin Henderson in STRANGER THINGS. Cr. Courtesy of Netflix © 2022

Attori protagonisti

La storia riprende da Undici (Millie Bobby Brown) e Will (Noah Schnapp) e la loro famiglia allargata. Dall’altro Hawkins con tutti gli altri, con Mike (Finn Wolfhard), Dustin (Gaten Matarazzo) e tutto il resto. Con Undici senza poteri (Undi, che in inglese viene chiamata El come Eleven) e il finale traumatico della terza stagione, il gruppo ha dovuto dividersi ma ora, con le vacanze in arrivo, riusciranno a ritrovarsi.
Ai già ben noti protagonisti, in questa quarta stagione prenderanno piede alcune facce nuove come Eddie Munson (Joseph Quinn). Altri protagonisti, citati o solo marginali nelle stagioni precedenti, prenderanno il loro posto all’interno del gruppo: parliamo di Erica Sinclair (Priah Ferguson), la sorellina “rompiscatole” di Lucas Sinclair (Caleb McLaughlin) e di Suzie (Gabriella Pizzolo), la fantomatica ragazza di Dustin che come sempre salverà tutti con le sua abilità un po’ nerd.

Stranger Things 4

Natalia Dyer as Nancy Wheeler, Joe Keery as Steve Harrington, Gaten Matarazzo as Dustin Henderson, Maya Hawke as Robin Buckley, Sadie Sink as Max Mayfield, and Caleb McLaughlin as Lucas Sinclair in STRANGER THINGS. Cr. Tina Rowden/Netflix © 2022

Una serie Netflix di successo

La scelta di frammentare le linee di racconto, suddividendole per personaggi e situazioni che tendono a convergere, porta a un ritmo che incide sulla narrazione, un po’ lenta e ripetitiva però grazie alla produzione di Netflix che ha avuto a disposizione un budget molto ricco e la costruzione di puntate molto lunghe, quasi dei mini film, tutto è amplificato: i protagonisti sono cresciuti, il pubblico è cresciuto, quindi necessariamente i temi sono cambiati.

Stranger Things

Maya Hawke as Robin Buckley, Joe Keery as Steve Harrington and Joseph Quinn as Eddie Munson in STRANGER THINGS. Cr. Courtesy of Netflix © 2022

Genere horror

La stagione ha osato un po’ di più con il genere horror con rimandi a Nightmare e a case infestate.
La “paura” sa dove colpire; con colpi di scena originali e la suspance che aumenta, questa prima parte della quarta stgione cerca di “ingannare” il pubblico e fidelizzarlo sempre di più, lasciandolo incollato allo schermo.
L’intrattenimento che Stranger Things mette in scena sa per certo su quale pubblico puntare; giovane, dinamico, sia adolescenziale ma anche più maturo, una delle serie di culto degli ultimi anni che rimarrà a lungo nella storia della serialità televisiva. Nelle sotto-trame narrative l’aspetto horror prende il sopravvento su quello puramente fantascientifico e si lega indissolubilmente alla trasformazione fisica dei personaggi ormai adolescenti, mettendo in scena, al di là dei misteri, delle scene sempre più splatter e sanguinose.

Stranger Things 4

Sadie Sink as Max Mayfield in STRANGER THINGS. Cr. Courtesy of Netflix © 2022

Aspettando la fine della serie tv

I personaggi rappresentano un punto di forza della serie, uno spettro di emozioni nel quale è impossibile non ritrovarsi.  I personaggi entrano in empatia con il pubblico attraverso un’analisi sui generis che fa a riflettere su quanto sia difficile trovare se stessi e non preoccuparsi degli altri. Rimanere compatti, uniti, umani in un mondo fatto di egocentrismo ed egoismo continuo.

Non ci resta che aspettare il 1 Luglio per gli ultimi due episodi per un finale da brivido!

Stranger Things

Millie Bobby Brown as Eleven and Matthew Modine as Dr. Martin Brenner in STRANGER THINGS. Cr. Tina Rowden/Netflix © 2022

Lascia un commento