cinema

Il punto di vista dello spettatore: “...

Set 01, 2020Nessun commento

di Miki Solbiati Quale può essere il peggior incubo di un padre apprensivo se non vedere la propria figlia innamorata della persona sbagliata? È uno

È per il tuo bene

Set 01, 2020Nessun commento

di Noemi Stucchi Cosa succede a un padre iperprotettivo nel momento in cui la propria figlia si fidanza con la persona sbagliata? È chiaro che

Favolacce

Giu 11, 2020Nessun commento

di Marta Dore Periferia di Roma, che potrebbe però essere la periferia di qualsiasi grande città italiana, europea, americana. Una periferia non socialmente degradata, dove

Noemi Stucchi

Nov 08, 2019Nessun commento

Consegue il Diploma Accademico Triennale in Pittura con un Biennio Specialistico in Visual Cultures e Pratiche Curatoriali presso l’Accademia di Belle Arti di Brera: formazione

Salvatores: “Tutto il mio folle amore...

Nov 04, 2019Nessun commento

di Marta Dore Come si può quantificare l’amore per un figlio? Quali sono le caratteristiche che permettono di decidere chi ama di più o di

“After”: Il punto di vista dell...

Lug 03, 2019Nessun commento

di Miki Solbiati Ho visto il film “After”, bellissimo. È un film per giovani con una fotografia superlativa e una colonna sonora che non si

After: “dopo di lui niente è stato più ...

Giu 10, 2019Nessun commento

di Marta Dore Tessa (Josephine Langford) è una ragazza bella, brava e buona, come tutte le fanciulle acqua e sapone. Ha un fidanzato storico, se

Silvio Soldini, cinema a colori

Gen 25, 2019Nessun commento

di Vittoria F. M. Dubini Storie travolgenti, drammi e commedie, luci e colori, un cinema attento alla realtà e alla vita di tutti i giorni,

Non ci resta che il crimine

Gen 25, 2019Nessun commento

di Marta Dore Il modello di questa commedia, chiaro già dal titolo, è il mitico Non ci resta che piangere di Massimo Troisi, con lo

Grazie Maestro!

Ott 17, 2018Nessun commento

di Marta Dore Il premio è avvenuto all’interno del Milano Film Festival e la serata cinematografica è stata all’insegna dell’understatement. Niente a che vedere con