News
Io Sono Carla Pellegrini (dicembre 5, 2018 11:45 am)
Roberto Lepetit mostra “Fotomiraggi” (ottobre 22, 2018 11:13 am)
LE MOSTRE IN AGENDA Ottobre-Dicembre (ottobre 17, 2018 2:58 pm)
LE CICATRICI (ottobre 10, 2018 4:41 pm)

Sartoria SanVittore: la moda sociale

13 novembre 2017
342 Views
di Micaela Solbiati e Richard Lagrana


La Sartoria SanVittore è un marchio della Cooperativa sociale ALICE, nata nel 1992 all’interno del carcere di S.Vittore a Milano, con lo scopo di offrire un lavoro alle persone detenute. Le donne del carcere seguono corsi di formazione nel settore della sartoria organizzati all’interno del penitenziario, al termine dei corsi vengono assunte dalla Cooperativa come socie lavoratrici.
Dal 1997, anno di apertura della sede esterna ad oggi, sono circa 200 le donne detenute che possono usufruire di misure alternative alla prigionia per lavorare all’esterno presso la Cooperativa.

Le collezioni di abiti sono create dalla stilista Rosita Onofri e realizzate in ben tre laboratori sartoriali, due dei quali all’interno degli istituti penitenziari di San Vittore e Bollate e uno in via Gaudenzio Ferrari dove ha sede il negozio monomarca.

La collezione corrente della Sartoria Sanvittore è per una donna che sente le suggestioni dell’autunno, dove meravigliosi tessuti e una tavolozza di colori tra il bordeaux, il verde e i toni dei grigi e dei blu rendono questa collezione unica nel suo genere e imperdibile.

La stilista Rosita Onofri per la collezione FW 2018 di Sartoria Sanvittore esalta molto il femminile, alternando accostamenti e contrasti. I protagonisti sono sempre i tessuti pregiati: la lana cotta è la stoffa per i cappotti minimalisti mentre il calore del mohair più avvolgente è per giacconi dagli ampi revers nei colori ruggine, verde e azzurro.
Tornano con Rosita i “pantaloni palazzo” in velluto morbidissimo e i top floreali. Raso lucido per camicie senza maniche e jersey duttile per capi plissè tridimensionali. Infine gli abiti fluidi sono impreziositi da lavorazioni all’uncinetto.

Due collezioni l’anno, per una donna che qui trova la conferma di un gusto libero dal trend del momento ma che dà molta importanza alla qualità: dai tessuti alla ricerca stilistica. Il lavoro degli artigiani e il sapere sartoriale realizzano la collezione.

SARTORIA SANVITTORE
Milano
Via Gaudenzio Ferrari,3
02 48 00 7267
www.sartoriasanvittore.com
info@sartoriasanvittore.com

1 Commenti

  1. Le Carceri sono miniere di vita .
    A Ucciardone faccio recuperare arredi dismessi .

Lascia un commento